Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Per il secondo anno consecutivo la A.S. Judo Kimochi Alpignano di Torino si aggiudica la XIII edizione del trofeo internazionale giovanile svoltosi al PalaRota di Spoleto il 12 e 13 marzo u.s., Una grande kermesse di judo giovanile che ha visto i migliori judoca esordienti confrontarsi sulle tre area di combattimento allestite dalla Polisportiva Yamashita judo di Giano dell’Umbria e dalla Akijama perfect fitness di Spoleto Gli atleti partecipanti sono stati, in totale, settecentoundici (711) di 93 club provenienti da sedici regioni italiane. Ha partecipato alla competizione anche la squadra greca del Budo Center Judo di Atene con una folta squadra di 19 atleti molto qualificati e tecnicamente di livello internazionale. Ecco i numeri parziali dei partecipanti suddivisi per classe di età: 1. Esord. A Maschi: n.174 2. Esord A femmine; n. 55 3. Esord. B Maschi: n. 168 4. Esord B femmine; n. 62 5. Cadetti Maschi: n. 135 6. Cadetti Femmine: n. 32 7. Open cinque pesi maschile: n. 85 Il trofeo giovanile di Giano dell’Umbria è da tre anni tre le cinque competizioni giovanili più blasonate, di elevato livello tecnico agonistico, organizzate in Italia. Una competizione giovanile cui partecipano ormai i club più forti della classifica nazionale quadriennale della Federazione. La classe degli esordienti B è infatti inserita nel circuito giovanile TROFEO ITALIA DELLA FIJLKAM (federazione Italiana Judo, Lotta, Karate, Arti Marziali). In questa XIII edizione Bene alcuni atleti umbri che hanno valorizzato il judo regionale, si sono distinti in particolare : tra gli Esordienti A § Moscatelli Alessio\– Kodokan Samurai Spello 2° classificato Kg 38; § Sciabola Daniele - Akijama perfect fitness di Spoleto 2° classificato kg 46 § Bacaro Matteo – Yamashita J.C. Giano dell’Umbria 5° classificato kg 42 Tra gli esordienti B § Baldassarri Michele - CUS Perugia 3° classificato Kg 50 § Sirocchi Giulia Judolimpic Perugia 3° Classificata Kg 40 § Giuliani Stefania Yamashita J.C. Giano dell’Umbria 3° Classificata kg 44 Tra i cadetti si è distinta Gessica Vagnoli della Yamashita J.C. Giano dell’Umbria 3° Classificata kg 44. Una manifestazione che ha contribuito all’economia del territorio spoletino con ben nove alberghi con il tutto esaurito per oltre 600 posti letto occupati il sabato 12 marza ed in parte anche dal venerdì 11 marzo. Oltre 1200 pasti somministrati nei ristoranti della città ai quali va aggiunto il mercato di ambulanti e bar limitrofi al palasport Don Guerrino Rota. Una grande fatica, commentano i presidenti delle società organizzatrici Polisp. Dilettantistica Ymashita J.C. Giano e Akijama Spoleto Marco Parmegiano Palmieri ed Angelo Perini. Uno sforzo ed una fatica ripagati dalla grande partecipazione e dai tanti complimenti che sono giunti agli organizzatori stessi. Hanno presenziato la manifestazione: per il Comune di Spoleto l'Assessore allo Sport Gilberto Stella e l'Assessore all'Istruzione Patrizia Cristofori; per il Comune di Giano dell'Umbria il sindaco Dott. Paolo morbidoni. Ciò detto si allegano le classifiche del Trofeo Italia e del Trofeo città di Giano Dell'Umbria , nonché una foto con preghiera di pubblicazione.

Ultimo aggiornamento (Sabato 06 Giugno 2009 19:36)